A volte ritornano...

21:53

*Post riflessivo*

Ciao a tutti!
Finalmente torno qui, a scrivere su questo mio piccolo blog, che mi ha fatto tanta compagnia ma che ho trascurato moltissimo negli ultimi mesi.. quasi un anno oramai.
Il fatto è che sono cambiate tante cose, tutto intorno a me è cambiato. Prima di riprendere con le mie recensioni e gli altri post, mi sembra anche doveroso parlarvi un pò di me.


A giugno mi sono trasferita per lavoro. 
Città completamente nuova, a me sconosciuta; nuovo lavoro, nuove abitudine, lontananza da casa, dai miei genitori, dalle amicizie, solitudine... mi sono trovata spaesata in una realtà completamente diversa dalla mia, di fronte a nuovi stimoli difficili da assimilare in poco tempo.
Cosi mi sono allontanata da tante cose, inclusa il blog, non perchè le ritenessi superflue, semplicemente perchè non riuscivo a sostenere tutto il fardello. Quando ho iniziato questa avventura avevo 23 anni, ora ne ho due in più e in due anni cambiano tante cose.

E' difficile diventare la persona che si vuole quando ancora non si ha un'idea chiara dei propri pensieri, del proprio modo di fare e di essere (lo so, è un pensiero contorto, ma spero lo capiate, che mi capiate), quando ancora non si ha chiaro il proprio posto nel mondo. I nuovi imput ambientali, l'ingresso nell'ambiente lavorativo, tutti i pensieri, le preoccupazioni, mi hanno costretta ad evolvermi, a capire quali siano i miei limiti e i miei punti di forza. Tagliando corto, sono dovuta crescere molto in questi mesi: ho imparato finalmente a cavarmela da sola, ad affrontare le difficoltà (le tante che la vita ci propone), a cercare di sopravvivere alla solitudine e alle difficoltà lavorative. La mia famiglia è sempre qui con me, anche se non fisicamente, e senza di loro realmente non sarei dove sono ora e non sarei la persona che sono ora. Il mio Amore mi ha sostenuto in maniera incredibile e senza di lui, la mia roccia, sarei crollata a picco. Anche se fisicamente non ho la famiglia vicino, loro sono con me, sempre.

In tutto ciò, finalmente sto riprendendo a fare ciò che mi piace, finalmente riesco a gestire nuovamente tutto. Non mi sento più sopraffatta, ma bensì più sicura di me stessa. I giorni no ci saranno sempre, ma ce la faremo. Per concludere, mi è sembrato doveroso scrivere questo post, ne avevo davvero bisogno.
Riprenderò a scrivere sul mio blog, con le mie recensioni, perchè mi manca il mio piccolo spazio e non voglio rinunciarci.
A presto!
Giamina

You Might Also Like

8 commenti

  1. Ben tornata carissima, il salto nel mondo del lavoro è sempre tosto, ma se ne esce migliorati, te lo dice una che 10 anni mi piombò addosso una azienda ( purtroppo mio padre morì improvvisamente e mi lasciò in eredità il suo lavoro) e insomma all'inizio è durissima, ma poi si affronta il tutto con più consapevolezza e meno panico. Ciao e ben ritrovata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, all'inizio è durissima, soprattutto tenere sotto controllo il panico, non è stata cosa semplice. Purtroppo le giornate più dure ci sono sempre, le affronto però con una maggiore maturità... anche perchè inevitabilmente le brutte giornate ci saranno sempre.
      Mi dispiace tanto per la tua perdita, sarai una donna fantastica! Un bacio

      Elimina
  2. Ciao! Volevo dirti che ti ho taggata in un post! Se ti va, da un'occhiata :D

    phoenixmkp.blogspot.it/2016/06/liebster-award-2016-discover-new-blogs.html

    RispondiElimina
  3. bentornata allora <3 nuova follower :)

    RispondiElimina
  4. Buongiorno, nuova follower! Complimenti per il blog, è veramente carino! Se ti va ti aspetto come lettrice fissa da me, qui la mia ultima recensione su una serie tv (fresca di giornata)
    https://ioamoilibrieleserietv.blogspot.it/2017/08/i-durrell-la-mia-famiglia-e-altri.html
    grazie!

    RispondiElimina

Visualizzazioni totali